Ordine Ingegneri Verona - NewsLetter del 08/06/2012


Gentili Colleghi, a seguito di richieste di segnalazione di nominativi di nostri iscritti che ci sono giunte da parte di alcuni Enti e da privati dopo i recenti episodi sismici riteniamo opportuno istituire i seguenti due elenchi a cui attingere per dare opportuno riscontro alle suddette richieste: - elenco ingegneri esperti in strutture con particolare riferimento ad edifici vincolati in muratura (per richieste Diocesi di Verona) - elenco ingegneri strutturisti per richieste di verifiche su edifici. Evidenziamo che per queste segnalazioni, in particolare per le seconde, verrà data priorità a coloro che ci hanno segnalato o segnaleranno la loro disponibilità per le attività di volontariato legate ai recenti episodi sismici. Si veda la nostra mail del 22.05 u.s. Cordiali saluti. Il Presidente dell'Ordine Ing. Ilaria Segala


Visita alla Mozzo Prefabbricati Srl - Venerdì 29 giugno
Iniziativa gratuita organizzata dalla Commissione Giovani

In allegato potete visionare il programma della visita alla Mozzo Prefabbricati Srl organizzata dalla Commissione Giovani dell'Ordine.

Segnaliamo che si tratta di una visita gratuita e a numero limitato (massimo 25 persone).

Le iscrizioni sono da comunicare via e-mail alla Segreteria dell'Ordine entro venerdì 22 giugno p.v.. Nella mail di iscrizione è necessario segnalare l'azienda/studio presso la quale si svolge l'attività professionale.
leggi tutto      

Gruppi di lavori F.O.I.V.
Importanti documenti inoltrati alla Regione Veneto

La Federazione regionale degli Ordini degli Ingegneri del Veneto ha inoltrato alla Regione Veneto quattro importanti documenti prodotti dai gruppi di lavoro della Federazione e  relativi ai seguenti argomenti:
- contributi per lo sviluppo di connettività wireless per l'accesso ai servizi di banda larga nei Comuni montani svantaggiati;
- elenco dei progetti e delle opere di modesta complessità strutturale, privi di rilevanza per la pubblica incolumità;
- linee guida per l'esecuzione di studi di microzonazione sismica
- semplificazione delle procedure amministrative in materia di lavori pubblici e urbanistica

In allegato è possibile consultare i documenti prodotti dagli ingegneri veneti.

 

leggi tutto      

La Commissione Mediatori/Conciliatori dell'Ordine incontra Aequitas
Incontro confronto con un organismo di mediazione - 11 giugno 2012 - presso la sede dell'Ordine Ingegneri Verona

La Commissione Mediatori/Conciliatori dell'Ordine incontra l'organismo di Mediazione Aequitas.
Aequitas Adr, Fondazione per la mediazione nelle liti civili, cerca affiliati su Verona e Provincia.
L'incontro, aperto anche all'esterno, è volto a illustrare ai professionisti del territorio (ingegneri, architetti ma anche medici, commercialisti, periti agrari ed avvocati) un nuovo modo per veicolare le loro competenze e professionalità ma anche una nuova possibilità di business.
È questo lo scopo del meeting organizzato da Aequitas Adr, iscritto al n.5 dell’elenco degli Organismo accreditati, sulla mediazione nelle liti civili e commerciali che si svolgerà l’11 giugno alle ore 16:00 e che tra i relatori prevede la partecipazione di Diego Comba, presidente di Aequitas Adr, organismo di conciliazione ed Ente formatore riconosciuto dal Ministero della Giustizia.

Programma:

ore 16:00 Presentazione di Aequitas Adr (come è nata e come si è sviluppata) – Presidente avv. Diego Comba
ore 16:30 Esperienze di alcune sedi di Aequitas Adr
ore 17:00 Dibattito aperto con gli intervenuti ed in particolare con i membri della Commissione Mediatori/Conciliatori dell'Ordine.

Per maggiori informazioni si veda, in allegato, la presentazione  di Aequitas ADR  e il loro annuncio di ricerca affiliati

leggi tutto      

D.G.R.V. n. 659 del 17.04.12 - Regione Veneto
Nuovo catasto regionale per le certificazioni energetiche -Attenzione: serve la Firma Digitale

Ricordiamo nuovamente che la Giunta Regionale del Veneto, con D.G.R.V. n.659 del 17.04.2012, ha approvato l’attivazione di Ve.Net.energia-edifici, una nuova sezione del sito internet istituzionale, appositamente dedicata alla trasmissione degli Attestati di Certificazione Energetica degli edifici situati nel territorio Veneto.
Dal giorno 02 maggio 2012, i professionisti che svolgono attività di certificazione energetica degli edifici, devono richiedere l’accreditamento a Ve.Net.energia-edifici.
VE.NET.energia-edifici consente ai soggetti certificatori, in possesso dei requisiti previsti dalla normativa nazionale vigente per lo svolgimento dell'attivita' di soggetto abilitato alla certificazione energetica di edifici, di accedere al servizio attraverso l'utilizzo di apposite credenziali personali (username e password).
Una volta accreditato il professionista puo' accedere al sistema per compilare on line il modello A.C.E. in tutte le sezioni che lo compongono, registrarlo, ottenere il relativo numero d'ordine, ricercare e consultare gli A.C.E. archiviati.
VE.NET.energia-edifici nasce con l'obiettivo di fornire un valido strumento di supporto all'attivita' di certificazione svolta dai professionisti, di semplificare il rapporto tra l'utenza e l'amministrazione, nonche' monitorare i consumi energetici degli edifici presenti nel territorio regionale.

https://venet-energia-edifici.regione.veneto.it/VeNet/

Evidenziamo che occorre essere in possesso di una firma digitale e che presso l’Ordine è in essere una convenzione con Aruba 
A pagina 4 del manuale si legge:
I certificatori devono essere in possesso dei seguenti requisiti:
• Accesso ad internet;
• Casella di posta certificata;
• Certificato di firma digitale.

La D.G.R.V. n.659 del 17.04.2012 ha altresì abolito l’obbligo di inoltro alla Regione del Veneto dell’Autodichiarazione di prestazione energetica di edificio “Classe G”.

Con questo nuovo sistema la Regione del Veneto continua nella direzione dello snellimento delle procedure amministrative e di una maggiore semplificazione dei rapporti tra professionista / cittadino e Pubblica Amministrazione.

leggi tutto      

Iniziativa Regione Veneto
Sette azioni per aggiornare il PTCR.

La Giunta Regionale ha avviato la predisposizione della Variante parziale n. 1 al Piano Territoriale Regionale di Coordinamento del Veneto (adottato con DGR 372/2009).
Detta variante parziale è finalizzata all'attribuzione della valenza paesaggistica al Piano, nonchè ad un aggiornamento dei suoi contenuti.

A questo fine è stata programmata l'iniziativa, che consiste in un ciclo di sette incontri operativi, articolati per tematiche disciplinari, che si svolgeranno nelle diverse aree provinciali a partire dall'11 giugno e si concluderanno il 23 luglio, come da programma allegato.
leggi tutto      

Ricerca ingegnere elettronico e/o diplomato perito elettronico
Ricerca condotta da Detas S.p.A. per Azienda leader. Zona di lavoro: Brescia

Per maggiori informazioni circa il profilo professionale richiesto si veda il documento allegato.
leggi tutto      

Ricerca ingegnere neolaureato
Con indirizzo strutture o trasporti o civile per progettazione, calcoli strutturali ed elaborati grafici di opere inerenti le infrastrutture.

Ricerca condotta da Società di Ingegneria, operante nel campo della progettazione di infrastrutture viarie e civili.
Sede di lavoro: Verona.

Per maggiori informazioni circa il profilo professionale richiesto si veda il documento allegato.
leggi tutto      

Ricerca ingegneri neolaureati gestionali
Ricerca condotta da Calzedonia S.p.A. Sede di lavoro: stabilimenti produttivi esteri.

Per maggiori informazioni circa il profilo professionale richiesto si veda il documento allegato.
leggi tutto      

Ricerca ingegnere elettronico o elettrotecnico.
Ricerca condotta da Studio Signoretti per Azienda metalmeccanica attiva nel settore della componentistica per l'automazione industriale. Sede di lavoro: facilmente raggiungibile dalle province di Padova, Vicenza e Verona.

Per maggiori informazioni circa il profilo professionale richiesto si veda il documento allegato.
leggi tutto      

Ricerca Project Manager e Tecnico Commerciale.
Ricerca condotta da 2G Italia Srl, leader nella progettazione, realizzazione, installazione e manutenzione di Centrali di Cogenerazione alimentate a Gas (Biogas e Gas Naturale). Sede di lavoro: Verona

Per maggiori informazioni si veda il documento allegato.
leggi tutto      

Indirizzi

Ordine degli Ingegneri Via Santa Teresa, 12
37135 - Verona

Contatti

tel. 045 8035959
fax 045 8031634
ordine@ingegneri.vr.it

Segreteria

Lunedi Martedì e Giovedì
dalle ore 09.30 alle 12.30
Lunedì Mercoledì e Venerdì
dalle ore 15.30 alle 18.00

2012 Ordine Ingegneri Verona - Tutti i diritti riservati Se non desiderate ricevere questa newsletter potete, entrando nel Vostro profilo, disabilitarne la ricezione